ITALIA

Unioncamere Calabria, in qualità di partner della rete Enterprise Europe Network, l’ Edic Calabria&Europa di Gioiosa Jonica, in qualità di sportello Europe Direct calabrese, e il Centro SOLVIT italiano – presso il Dipartimento delle Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, organizzano l’evento “Diritto dell’EU e applicazione delle norme di regolamentazione del mercato unico europeo”, che si terrà a Lamezia Terme presso la Sala Conferenze di Unioncamere Calabria, il prossimo 6 Marzo.

L’evento è indirizzato alle imprese, i professionisti, le Pubbliche Amministrazioni e tutti i cittadini che operano in contesti di applicazione della legislazione europea, che si trovano ad affrontare le problematiche derivanti dalla non corretta  interpretazione e applicazione del diritto europeo, e a tutti coloro i quali sono interessati a conosce meglio le opportunità derivanti dal mercato unico europeo.

 

A seguito di un intervento tecnico in cui saranno presentate le principali norme che regolamentano il mercato europeo, evidenziandone i vantaggi per imprese e cittadini, saranno trattati alcuni casi di problemi transfrontalieri causati dall’erronea interpretazione e applicazione da parte di un’autorità pubblica del diritto europeo che disciplina il mercato interno.

 

Il mercato interno offre molte opportunità ai singoli cittadini che desiderano vivere e lavorare in un altro Stato membro e alle imprese che intendono ampliare i loro mercati,  ma talvolta possono sorgere problemi derivanti dalla non corretta applicazione del diritto europeo da parte delle autorità pubbliche.

 

Le norme e la burocrazia  possono creare grosse difficoltà a chi vive e lavora all’Interno del Mercato Unico Europeo impedendo la possibilità di circolare liberamente o di avviare un’attività e farla crescere.

 

Nell’ambito dell’evento sarà presentata l’attività del Centro SOLVIT italiano, che mira a fornire una soluzione veloce, efficace e informale dei problemi transfrontalieri che i cittadini e le imprese si trovano ad affrontare quando le autorità pubbliche negano loro i diritti UE riconosciuti nel mercato interno.

 

Aziende e professionisti possono rivolgersi a SOLVIT per problemi riguardanti il riconoscimento delle qualifiche professionali, visti e diritti di soggiorno,commercio e servizi da parte delle imprese, autoveicoli e patenti di guida, attività professionali all’estero, movimenti di capitali o pagamenti transfrontalieri, rimborsi IVA. Inoltre i cittadini si possono rivolgere al servizio per  prestazioni familiari, diritti pensionistici, indennità di disoccupazione, assicurazione sanitaria e accesso all’istruzione.

 

La partecipazione è gratuita, previo invio della scheda di registrazione entro il 2 marzo pv.

evento Solvit_06_03_2018

Scheda di adesione _Solvit

L’evento è accreditato  presso l’ordine dei Commercialisti e degli avvocati della Calabria

© 2016 Enterprise Europe Network è co-finanziato dall’Unione Europea – Programma COSME 2014-2020

Né la Commissione europea, né qualsiasi persona che agisce per conto della Commissione è responsabile per l'uso che può essere fatto delle informazioni contenute in questo sito.
Le opinioni ed i pareri non riflettono necessariamente le politiche della Commissione europea.

powered by SPIN srl