ITALIA

La CE ha lanciato una iniziativa per identificare e affrontare le interruzioni della catena di approvvigionamento. La Commissione nella sua strategia di uscita dal coronavirus intende creare una funzione di allarme rapido per identificare le interruzioni della catena di fornitura e di valore, basandosi tra l’altro sulle reti esistenti come Enterprise Europe Network (EEN), Clusters, Camere di commercio e associazioni di categoria, rappresentanti delle PMI e altri attori come le parti sociali a livello europeo.

Si cercheranno le migliori soluzioni disponibili per affrontare queste perturbazioni, che possono avere la loro origine in un’eliminazione asimmetrica delle misure di contenimento (all’interno o all’esterno dell’UE), nel fallimento delle imprese o nell’interferenza di attori di paesi terzi”.

 

Per l’identificazione delle interruzioni della catena di fornitura, la funzione di feedback deele PMI è uno strumento molto prezioso.

 

La Commissione ha realizzato un’indagine che si rivolge alle PMI europee e si concentra sugli effetti della crisi COVID e soprattutto sulle interruzioni della catena di fornitura.

 

Il link al questionario di EUSurvey è il seguente:

 

https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/SCD-Covid19

 

 

 

 

Per il momento è disponibile in inglese, le traduzioni saranno aggiunte nelle prossime settimane per le lingue ufficiali dell’UE.

 

Il questionario può essere compilato direttamente dalle PMI.

 

PARTECIPATE! e fate partecipare!

© 2016 Enterprise Europe Network è co-finanziato dall’Unione Europea – Programma COSME 2014-2020

Né la Commissione europea, né qualsiasi persona che agisce per conto della Commissione è responsabile per l'uso che può essere fatto delle informazioni contenute in questo sito.
Le opinioni ed i pareri non riflettono necessariamente le politiche della Commissione europea.

powered by SPIN srl