Categorie
News

L’ECOSISTEMA NODES: FINANZIAMENTI PNRR PER LE IMPRESE, DA NORD-OVEST A SUD

NODES, Nord Ovest Digitale E Sostenibile, è uno tra gli 11 Ecosistemi dell’innovazione individuati dal Ministero dell’Università nell’ambito del PNRR: riunisce le regioni di Piemonte, Valle d’Aosta e le province più occidentali della Lombardia (Como, Varese e Pavia).

I 24 partner che lo compongono, sono espressione dell’innovazione locale, dell’eccellenza produttiva e della ricerca sul territorio. L’Ecosistema coinvolge:

  • 7 Università: Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino, Università del Piemonte Orientale, Università degli Studi dell’Insubria, Università degli Studi di Pavia, Università della Valle D’Aosta e Università di Scienze Gastronomiche.
  • 6 poli di innovazione
  • 6 enti di ricerca
  • 1 centro di competenza
  • 3 incubatori
  • 1 acceleratore

I TEMI

Il progetto, avviato il 1° ottobre 2022, durerà tre anni e ha l’obiettivo ambizioso di creare filiere di ricerca e industriali in sette ambiti legati alla vocazione imprenditoriale del territorio, ciascuno presidiato da uno Spoke specifico:

1. – Industria 4.0, mobilità sostenibile e aerospazio

2. – Green technologies e industria sostenibile 

3. – Industria del turismo e cultura

4. – Montagna digitale e sostenibile

5. – Industria della salute e silver economy

6. – Agroindustria primaria

7. – Agroindustria secondaria

I FONDI PNRR

I fondi PNRR a disposizione di NODES ammontano a oltre 110 milioni di euro e serviranno per supportare la crescita sostenibile e inclusiva per la transizione digitale ed ecologica dell’Italia con ricadute su Piemonte, Valle d’Aosta e le province più occidentali della Lombardia (Como, Pavia, Varese).

Anche le regioni del mezzogiorno (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna) potranno contare su questi fondi: 15 milioni di euro che saranno dedicati ad attività di ricerca e bandi a cascata a favore delle imprese.

I PRIMI BANDI PER LE IMPRESE

I primi fondi dedicati ai bandi a cascata per le imprese per sostenere le loro attività di ricerca e innovazione consistono in 35,5 milioni di euro, di cui:

  • 25,3 milioni per progetti di ricerca e sviluppo, presentati dalle imprese – anche in collaborazione – del territorio Nord-Ovest e in parte dalle imprese del Mezzogiorno.
  • 10,2 milioni per facilitare accesso delle start-up e PMI a servizi di supporto rivolti a promuovere investimenti strategici in attività di innovazione di prodotti, servizi e/o processi e ad accelerare lo sviluppo delle imprese innovative.

I BANDI NODES PER LE IMPRESE

I bandi per le imprese si strutturano attraverso diverse linee-obiettivo di intervento:

Linee A

Bandi a cascata con contributi a fondo perduto per realizzare progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nei territori dell’Ecosistema NODES (Piemonte, Valle d’Aosta, province di Como, Pavia, Varese) e nel MEZZOGIORNO (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna).

Possono partecipare: Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) in modalità singola o collaborativa con altre imprese e Grandi Imprese (GI) solo in modalità collaborativa. I progetti potranno avere un valore massimo di 600.000 €. L’intensità massima del contributo sulle spese sarà calcolata sulla base della dimensione delle imprese, l’ambito di attività e se il progetto è presentato in collaborazione tra diverse realtà.

Scadenze: LINEA A, I finestra: 30/06/2023; LINEA A – Mezzogiorno, I finestra: 04/09/2023.

Linea B

Bandi a cascata con contributi a fondo perduto fino al 50% per agevolare l’accesso a servizi di innovazione su territorio dell’Ecosistema NODES (Piemonte, Valle d’Aosta, province di Como, Pavia, Varese).  Possono partecipare: Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) per servizi tra i 15.000 e 80.000 Euro. Saranno verificati i requisiti economici e patrimoniali e la sostenibilità finanziaria su ultimo bilancio

chiuso e approvato.

Scadenza I finestra: 30/06/2023

PhD Industriali

Manifestazioni di interesse per co-progettare percorsi di dottorato (Phd) industriale.

Possono partecipare Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) e Grandi imprese (GI) con sede in uno dei territori del progetto NODES (Piemonte, Val D’Aosta, Province di Como, Varese, Pavia) insieme agli Atenei affiliati all’Ecosistema.

Scadenza: 09/06/2023

Ciascun progetto, percorso di investimento o PhD industriale presentato dovrà risultare coerente con le tematiche di ricerca e innovazione in uno dei 7 Ambiti dell’Ecosistema NODES:

1. – Industria 4.0, mobilità sostenibile e aerospazio

2. – Green technologies e industria sostenibile 

3. – Industria del turismo e cultura

4. – Montagna digitale e sostenibile

5. – Industria della salute e silver economy

6. – Agroindustria primaria

7. – Agroindustria secondaria

La gestione ottimale dei bandi a cascata è garantita dalla collaborazione tra NODES e Unioncamere Piemonte, partner della rete EEN (Enterprise Europe Netwok), attraverso il supporto della piattaforma webtelemaco.infocamere.it, già utilizzata dal mondo delle imprese.

Chiara Ferroni, Direttore Generale dell’Ecosistema NODES dichiara che:

“I bandi potranno innescare un effetto leva in grado di ampliare il raggio d’azione del PNRR, generare nuove opportunità di finanziamento e moltiplicare gli investimenti. Invito le imprese e il pubblico più ampio a seguire il sito web dell’Ecosistema – ecs-nodes.eu – per conoscere la ricca offerta di percorsi di formazione per up-skilling e re-skilling del personale impiegato, l’ampia attività di animazione e dialogo con le imprese, gli eventi sul territorio e i tanti percorsi di open innovation per le imprese che vedranno il coinvolgimento di studenti e start-up”.

LA COOPERAZIONE CON IL MEZZOGIORNO

Per far progredire la leadership industriale negli ambiti tecnologici di NODES e valorizzare i rapporti già in essere tra Nord e Sud del Paese, l’Ecosistema promuove nel mezzogiorno la collaborazione istituzionale tra Atenei e Centri di Ricerca su temi all’avanguardia con iniziative a lungo termine, su larga scala e di visione ambiziosa e sosterrà progetti di ricerca e sviluppo di soluzioni innovative sviluppate dalle imprese in risposta a sfide comuni.

Sono state attivate partnership con: Università della Basilicata, Università di Catania, Università di Palermo, Università del Salento, Università del Sannio – Benevento, Università di Sassari, Politecnico di Bari, Centro euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici di Lecce e Sassari, Istituto per la Tecnologia delle Membrane del CNR di Rende (CS),

Proprio in collaborazione con questi Partners l’Ecosistema ha avviato un ciclo di eventi nelle regioni del Sud per presentare le opportunità messe in campo per le imprese.

Categorie
News

Etichettatura ambientale degli imballaggi – Informazioni obbligatorie e casi pratici

Mercoledì 7 giugno 2023 – 10.30 – 12.30

Obiettivi e destinatari

Il Mercato Unico Europeo costituito il 1° gennaio 1993, celebra quest’anno il suo trentesimo anniversario. La sua creazione ha consentito la libera circolazione di merci, servizi, capitali e persone all’interno della Unione Europea e, attraverso la progressiva eliminazione di barriere tecniche e giuridiche, i cittadini europei possono oggi circolare e svolgere attività imprenditoriali liberamente. Attualmente il mercato unico si sta sviluppando in nuove aree per cogliere le sfide emergenti quali quelle legate alla gestione dei rifiuti e alla tutela dell’ambiente.

Una delle tematiche su cui le imprese europee si stanno attualmente confrontando è l’etichettatura ambientale dei prodotti e la corretta gestione dei rifiuti derivanti dagli imballaggi al termine del loro utilizzo. Le direttive UE 2018/851 e 2018/852 hanno cercato di armonizzare la legislazione europea e pertanto ora spetta agli Stati membri, recepire e dare attuazione alle normative comunitarie.

In Italia, il D. Lgs 116/2020 ha introdotto dal 1° gennaio 2023 l’obbligo di etichettatura ambientale per tutti gli imballaggi immessi al consumo.

I partner della rete Enterprise Europe Network (consorzio SME2EUplus) in collaborazione con il Laboratorio Chimico Camera di Commercio di Torino, propongono quindi un incontro con le imprese delle regioni Marche, Umbria e Toscana per fare una panoramica sulle regole da seguire, esaminando i recenti aggiornamenti in tema di etichettatura ambientale obbligatoria e dando ampio spazio ai casi pratici.

Programma

10.30 Introduzione

Marina Cecilia Sereni, coordinatore Consorzio SME2EUplus – regioni Marche, Umbria e Toscana rete Enterprise Europe Network

10.45 Etichettatura ambientale: le informazioni obbligatorie e casi pratici

Francesco Gregorini, Cepra srl

Giulia Frabboni, Cepra srl

11.45  Domande e risposte con i partecipanti

12.00  Presentazione del Portale Etichettatura e Sicurezza Prodotti

Cristina Giovannini Luca, Laboratorio Chimico Camera di Commercio di Torino

Note Organizzative:

La partecipazione al webinar tramite la piattaforma Microsoft Teams è gratuita previa iscrizione al seguente link: http://lab-to.camcom.it/moduli/115/etichettatura-ambientale-degli-imballaggi-informaz/

Un paio di giorni prima del seminario gli iscritti riceveranno via mail tutte le indicazioni necessarie per partecipare all’evento online.

Categorie
News

Ciclo webinar su strumenti, modelli, applicazioni di sostenibilità per le imprese Maggio-Giugno 2023

ENEA, in qualità di partner del Consorzio BRIDG€conomies della rete  Enterprise Europe Network, organizza una serie di webinar per approfondire strumenti, modelli e strategie di sostenibilità e circolarità per le piccole e medie imprese

ciclo di webinar che ha lo scopo di supportare le imprese interessate a migliorare l’impatto dell’attività sull’ecosistema e sulla società e a implementare una strategia orientata alla sostenibilità, si compone di quattro appuntamenti:
     
Parte I : Life Cycle Assessment a supporto della competitività delle imprese e della produzione
22 maggio 2023, ore 11:00 – 12:30
more info
Parte II: Strumenti di comunicazione di prodotti e servizi: certificazioni ed etichette ambientali per la competitività delle imprese
31 maggio 2023, ore 11:00 – 12:30
more info:
Parte III: Attività di standardizzazione e misurazione dell’economia circolare e della simbiosi industriale
7 giugno 2023, ore 11:00 – 12:30
more info:
Parte IV: Le piattaforme ICESP, ECESP e i percorsi di circolarità: esperienze a confronto nel settore della filiera delle materie plastiche
14 giugno 2023, ore 11:00 – 12:45
more info:
 
La partecipazione ai webinar è gratuita, ma causa della limitazioni di posti, si raccomanda di registrarsi il prima possibile per assicurarsi la partecipazione
Categorie
News

Intelligenza Artificiale nel Ferroviario e Mobilità. DITECFER organizza a Firenze evento europeo di ‘accelerazione’ per la filiera

Si intitola “Artificial Intelligence Made Easy for Railway and Mobility Value Chain – AI-Enabled Railway and Mobility Applications to Boost European Industrial Value Chains. – Use-Cases and Tools for Products, Services, Operations, Business Models” e si terrà a Firenze il 7-8 giugno il nuovo “Acceleration Event” europeo che DITECFER organizza in Toscana.

Dopo il successo dello scorso anno sulla Tecnologia Blockchain – con la tre-giorni a Marina di Carrara -, DITECFER raddoppia quest’anno con l’Intelligenza Artificiale, mettendo assieme un programma che mira a fornire ai partecipanti un percorso completo di conoscenza sull’Intelligenza Artificiale, partendo dai fondamentali, passando da un’ampia serie di use-case nel ferroviario, mobilità e multimodalità, e completando il percorso con gruppi di lavoro, la panoramica degli strumenti e fondi nazionali ed europei già disponibili, ed il tema non ultimo delle competenze necessarie per introdurre la tecnologia, sia come utilizzatori che come sviluppatori. Lo scopo è quello di consentire ai partecipanti di divenire ‘più autonomi’ nel poter concepire e sviluppare soluzioni che facciano utilizzo di questa tecnologia avanzata per fornire soluzioni sempre migliori per il settore ferroviario.

L’evento è organizzato nell’ambito del progetto europeo “STARS – STrategic Alliances boosting Railway Smes” coordinato da DITECFER, nell’ambito del nuovo EDIH-European Digital Innovation Hub “AI MAGISTER” di cui DITECFER è co-fondatore, e come iniziativa ERCI-European Railway Clusters Initiative. L’evento si avvale altresì della collaborazione dell’EDIH Tuscany X.0, di EEN-Enterprise Europe Network Eurosportello e del DIH-Digital Innovation Hub Toscana.

L’agenda dell’evento è disponibile sul sito https://www.ditecfer.eu

Le registrazioni sono aperte fino al 4 giugno a questo link: AI in Firenze 2023

Categorie
News

Presentazione della call TRACE: SMES TRANSITION FOR A EUROPEAN CIRCULAR TOURISM ECOSYSTEM

Nell’ambito della rete EEN – Enterprise Europe Network, Sviluppumbria e Camera di Commercio dell’Umbria, presentano alle PMI la call TRACE “SMES TRANSITION FOR A EUROPEAN CIRCULAR TOURISM ECOSYSTEM”.

L’evento si terrà lunedì 8 maggio 2023 alle ore 16:00, tramite piattaforma zoom.

PROGRAMMA:

  • Presentazione del progetto TRACE
  • Antonia Gravagnuolo, CNR ISPC Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale
    Programma di formazione
  • Ruba Saleh, ICHEC Brussels Management School
    Bando e modalità di partecipazione
  • Aliona Lupu, Iniziativa Cube
  • Giovanna Tosetto, esperta certificatrice
  • Sandra Varaschin, Albergo diffuso Sauris
  • Fabiana Bon, Hotel ai Dogi
  • Q&A con:
    Marcella De Martino, Monica Proto, Carmelina Cosmi, CNR IMAA Istituto di Metodologie per l’Analisi Ambientale

Clicca qui per registrarti.

Categorie
News

Energy Business Meetings a OMC 2023 (23-31/05/2023)

OMC 2023 – Med Energy Conference and Exhibition ospiterà il consueto evento b2b organizzato da EEN, che si svolgerà sia in presenza a Ravenna (23-25 maggio) che in modalità virtuale (30-31 maggio).

ATTENZIONE!

A causa delle persistenti condizioni meteo e idrogeologiche critiche in tutta la provincia di Ravenna e l’intera regione, OMC MED Energy 2023 è stata rinviata a data da destinarsi.
OMC, e al suo interno l’evento b2b in presenza, sarà riprogrammata al più presto.
Tutti i partecipanti verranno contattati nei prossimi giorni per maggiori informazioni.

Promos Italia – sede di Ravenna, nell’ambito delle attività di Enterprise Europe Network – SIMPLER, organizza un evento b2b in occasione di OMC 2023 – Med Energy Conference and Exhibition, appuntamento biennale di punta a livello internazionale per Oil & Gas, industria Offshore, tecnologie e servizi correlati, che comprende ora tutto il settore ENERGIA, dalle forme più tradizionali a quelle più sostenibili.

L’evento b2b Energy Business Meetings at OMC 2023 si svolgerà sia IN PRESENZA sia ONLINE:

  • 23-25 Maggio 2023: incontri “fisici” (on-site) all’interno di OMC – Med Energy Conference and Exhibition, RAVENNA 
  • 30-31 Maggio 2023: incontri “virtuali” (online) tramite la piattaforma B2match 

Entrambe le sessioni sono rivolte a espositori e visitatori e finalizzate a creare opportunità di partnership commerciale o tecnologica. 

Main Topics
• Renewables & Power generation: 
• Oil & Gas operators / Exploration & Production
• Drilling and Completions
• Offshore platforms
• Process equipment / Facilities
• Valves / Actuators / Pumps / Piping
• Electrical products and services
• Marine Equipment & Services
• Automation / Digitalization / IT
• Health / Safety / Environment (HSE)
• Transportation / Logistics

La partecipazione è gratuita

Registrazioni e maggiori dettagli suhttps://omc2023.b2match.io/

Per informazioni:
Promos Promos Italia – Ravenna
Paola Saiani, simpler@promositalia.camcom.it

Categorie
News

Innovat&Match 2023, 8-9 giugno 2023: aperte le iscrizioni per trovare partner di innovazione internazionali

Sono aperte le iscrizioni per partecipare a  Innovat&Match 2023 che si terrà l’8 e 9 giugno 2023 in modalità ibrida. E’ lo storico brokerage event internazionale  di ART-ER “targato” Enterprise Europe Network, realizzato nell’ambito di R2B 2023 skillsandtalents.

Breve Video animato: Cos’è un Brokerage Event? What is a Brokerage Event?

Quest’anno alla 17a edizione, lo storico evento di matchmaking prevede due giorni di incontri tra attori dell’ecosistema dell’innovazione internazionale,  della durata di 30 minuti così organizzati:

  • 8 giugno, dalle 14:00 alle 17:30: incontri bilaterali in presenza
  • 9 giugno, dalle 9:00 alle 22:00: incontri bilaterali virtuali

I temi

Gli incontri saranno organizzati sulla base di 3  macro temi:

  • Digitech
  • Green & Urban
  • Creativity and Society

Tutti i temi in dettaglio

L’iniziativa è organizzata da ART-ER in collaborazione con i partner del Consorzio SIMPLER – Enterprise Europe Network, la più grande rete europea a supporto della competitività di imprese, laboratori e di tutto il sistema di ricerca & innovazione.

Come partecipare

La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione.

Le registrazioni sono aperte fino al 6 giugno 2023 alle ore 13:00.

E’ possibile prenotare i meeting di interesse dal 12 maggio al 6 giugno 2023.

Al momento dell’iscrizione:

  • Creare un profilo completo con la compilazione della sezione “Marketplace”, specificando cosa si sta cercando/offrendo in termini di tecnologie e competenze;
  •  Creare il profilo in inglese
  • Selezionare il proprio Support Office EEN locale per ricevere supporto prima, durante e dopo l’evento.

Come funziona l’evento e Perché partecipare

Link all’iscrizione: https://innovatmatch-2023.b2match.io/sig

Per maggiori informazioni, visitare il sito dell’evento https://innovatmatch-2023.b2match.io/ o scrivere a simpler@art-er.it (Annamaria Bonardi, Giulia Basilici e Nunzia Ciliberti).

Categorie
News

Islands of Innovation B2B- Sports, Tourism and Social Innovation, 05-07/06/2023

In data 05-07 giungo 2023 la Camera di Commercio e Industria di Ponta Delgada, partner della Rete Enterprise Europe Network in Portogallo, organizza il B2B  Island of Innovation Matchmaking -Sport, Tourism and Social Innovation  parallelamente alla Conferenza Annuale EPSI  (European Platform for Social Innovation) 2023.

Focus tematici:

– Sport;
– Turismo;
– Innovazione sociale

A chi si rivolge l’evento:
– Aziende/Start-up;
– Investitori/Business Angels;
– Università/Organizzazioni di R&S;
– Associazioni/Agenzie/Cluster;
– Autorità/ Governo;
– Altro

Perchè partecipare?

  • Trovare partners internazionali commerciali/ tecnologici/ per progetti;
  • Scambiare esperienze con altri players dei Settori Sport e Turismo e trovare nuove idee di business;
  • Realizzare  meeting virtuali comodamente da casa.

La partecipazione è gratuita previa registrazione online entro l’06/06/2023 sul sito: Islands of Innovation Matchmaking Event – Sports, Tourism and Social Innovation – Home (b2match.io)

Categorie
News

TORINO FASHION MATCH 2023 B2B

Unioncamere Piemonte organizza e promuove l’8°edizione del B2B TORINO FASHION MATCH 2023, evento di incontri bilaterali preventivamente organizzati, che si svolgerà in presenza a Torino il  28/29/30 Giugno 2023 dedicato ai settori:  

  • Moda e abbigliamento
  • Tessile per lo Sport e ActiveWear
  • Fashion Design e industrie Creative (Accessori e abbigliamento) 

Le sessioni di b2b, che si svolgeranno in presenza presso il Mercato Centrale Torino (Piazza della Repubblica 25, Torino), sono rivolti a : 

  • Fashion Designers| Start ups| Innovative brands
  • Aziende manifatturiere (Abbigliamento , accessori) 
  • Rivenditori e distributori, negozi di settore
  • E-commerce e fornitori di soluzioni digitali per il settore fashion 
  • Agenzie di comunicazione/media/marketing e consulenti
  • Buyers e agenti di commercio
  • Associazioni, clusters , Enti governativi e università che lavorano con aziende di settore o brand innovativi
  • Fornitori di servizi nell’ambito della sostenibilità e circolarità per il settore tessile /moda
  • Investitori interessati al settore tessile – moda

L’edizione 2023 prevede: 

– Partecipazione alle sessioni di b2b  ( 28|29| 30 Giugno);
– Partecipazione ai TALKs tematici con esperti internazionali di settore (28|29|30 Giugno);
– Ingresso alle sfilate della Torino Fashion Week 2023 e agli eventi serali (27 Giugno – 3 Luglio).

Torino Fashion Match rappresenta il lato business del format internazionale Torino Fashion Week,format internazionale di sfilate seasonless che ogni anno raggruppa delegazioni internazionali di aziende manifatturiere, fashion designers emergenti , brands innovativi provenienti da tutto il mondo che cercano visibilità, promozione internazionale e nuovi partner con cui creare accordi di business.  

Il format internazionale di sfilate, rivolto a stilisti emergenti, marchi innovativi e aziende manifatturiere per l’industria tessile e della moda, si svolgerà a Torino dal 27 Giugno al 3 Luglio , nell’esclusiva location di Villa Sassi (Torino).

Rivolto a:   fashion designers, aziende manifatturiere, brand innovativi e sostenibili (sessioni dedicate alle aziende Settori Moda e Abbigliamento, accessori, Sport e moda e sostenibile).

Il Torino Fashion Match 2023 è inserito all’interno dell‘Enterprise Europe Network Sport Itinerary 2023!

Per ulteriori informazioni:  https://torino-fashion-match-2023.b2match.io/page-661

Categorie
News

EEN SPORT ITINERARY 2023

La Rete Enterprise Europe Network
promuove le imprese dell’ecosistema Sport

Lo Sport è parte integrante della vita di milioni di europei. Il sostegno allo sport contribuisce alla costruzione della comunità, accresce l’inclusione sociale e porta ad un maggiore senso di identità europea. Lo Sport rappresenta sempre più anche un settore chiave nelle economie degli Stati membri ed offre opportunità di lavoro a milioni di cittadini europei.

Promuovere iniziative che consentano alle PMI di acquisire ulteriori competenze, abilità e nuove opportunità di partnership internazionali risulta essere fondamentale.

  • L’azione Pilota

Nel corso del 2023 la Rete Enterprise Europe Network promuoverà un calendario europeo congiunto di appuntamenti di business gratuiti (B2B, workshops, training etc..) focalizzati sull’ecosistema Sport in occasione di grandi eventi sportivi e non solo.

Nel percorso di crescita saranno previsti 6 eventi B2B internazionali e almeno 5 workshops/training tematici a cui le aziende potranno aderire gratuitamente.

Le aziende che parteciperanno con successo ad almeno 2 iniziative nel corso dell’anno potranno concorrere per ricevere uno Premio speciale EEN a Torino nel mese di novembre 2023.

  • Obiettivi:

• Mobilitare gli attori sul tema dello Sport;
• Creare opportunità di business internazionali;
• Scambio di buone pratiche;
• Premio speciale EEN per le PMI interessanti che si saranno distinte nel corso del 2023;
• Visibilità transnazionale.

  • Premio Finale

Per le 3 aziende finaliste è prevista una cerimonia di premiazione in occasione delle ATP Finals di Tennis nel mese di Novembre 2023:

  • EEN Award: targa e visibilità su canali istituzionali nazionali ed europei;
  • (Per le aziende non piemontesi): rimborso volo/treno A/R + 1 notte per la cerimonia finale a Torino 

CALENDARIO EVENTI EEN SPORT ITINERARY 2023
(in progress):

01-31 Marzo 2023
Cycling Europe B2B / Workshop
Dusseldorf, Germany

16-17 Marzo 2023
MBM Tourism B2B
Prague, Czech Republic

19-21 Maggio 2023
Eductour Sport&Food, company mission
Aosta, Italy

05-07 Giugno 2023
Islands of Innovation Matchmaking Event – Sports, Tourism and Social Innovation B2B
Azzorres, Portugal

28-29-30 Giugno 2023
Torino Fashion Match B2B
Torino, Italy

29 Giugno-01 Luglio 2023
Sport Unlimitech to Perf: Fair and B2B
Paris, France

30 Giugno 2023
Ocean Race Grand Final B2B
Genova, Ocean Live Park, Italy

Ottobre 2023
Sustainable Sportwear B2B @Biarrtiz Good Fashion 2023: coming soon
Biarritz, France

Ottobre 2023
Sport&Accessibility workshop: coming soon
Milano, Italy

13 Novembre 2023
Sport&Innovation workshop and Final Award EEN Sport Itinerary 2023: coming soon
Torino, Italy

Novembre  2023
Matterhorn Cervino Speed Opening – Workshop Sport&Food: coming soon
Cervinia, Italy

Aprile 2024
Mountain Planet B2B: coming soon
Rhone- Alpes, France

2024
Twitch Live Show Battle of physiotherapy EEN Sport Edition coming soon
Madrid, Spain