Categorie
News

STAGE – Sostegno finanziario alla transizione sostenibile

E’ aperto il nuovo bando per il sostegno finanziario alla transizione sostenibile. Scadenza 7 febbraio 2024

Le piccole e medie imprese possono ricevere finanziamenti fino a 50.000 euro.

Il progetto Sustainable Transition to the Agile and Green Enterprise (STAGE) lancia il secondo bando per aziende industriali interessate a trasformarsi in leader verdi dell’economia europea e a sostenere gli obiettivi strategici climatici e ambientali dell’UE.

STAGE mette a disposizione delle imprese 50.000 euro in finanziamenti e consulenza pratica per sviluppare concetti di investimento sull’innovazione e sull’economia sostenibile.

Le sovvenzioni saranno divise in due fasi di finanziamento e potranno essere spese dalle aziende per:

✔ Preparare un piano di progetto di investimento (ammodernamento e innovazione tecnologica, automatizzazione, digitalizzazione, implementazione di modelli di energia rinnovabile o di economia circolare, ecc.);

✔ Pagare i servizi aggiuntivi necessari per la preparazione di un piano di investimento (studio di fattibilità, audit tecnologico, raccolta dati e analisi della valutazione dell’impronta di carbonio, prototipazione, test pilota e dimostrazione, adattamento dei processi aziendali, supporto per l’uso delle strutture di test, altre consulenze e coaching specializzati servizi legati alla predisposizione del piano di investimenti)

STAGE è un meccanismo di supporto unico, cofinanziato dalla Commissione Europea, che aiuta le imprese nella rendicontazione della sostenibilità e nella preparazione agli investimenti.

Questa seconda Call rimarrà aperta fino al 7 febbraio 2024.

Possono presentare domanda i candidati provenienti da tutta l’UE e dai paesi associati a Horizon Europe.

Questa sovvenzione consentirà ai beneficiari di agire in base alle proprie esigenze legate allo sviluppo di piani di investimento a sostegno del loro futuro sostenibile.

Richiedere il finanziamento è semplice.

Le aziende devono prima registrarsi sulla piattaforma STAGE e poi completare il primo step – l’Initial Assessment – uno strumento facile da usare che analizza la performance di un’organizzazione sotto diversi aspetti ESG, nonché il suo livello di innovazione. Successivamente le aziende devono accedere alla sezione Applicazione della piattaforma e seguire le istruzioni per partecipare.

Per i beneficiari selezionati, l’offerta comprende un supporto di consulenza dedicato, spingendo un’idea di progetto sempre più vicina all’incontro con investitori privati o pubblici.

I consulenti per la sostenibilità (Sustainability Advisors) svolgono un ruolo cruciale in questo processo, fornendo una guida esperta alle aziende per lo sviluppo dei loro piani di investimento e anche questi esperti possono trarre vantaggio dall’attuale bando aperto.

Importante: i finanziamenti dovrebbero essere spesi per servizi forniti solo dai Sustainability Advisors che fanno parte dell’ecosistema STAGE e sono registrati sulla piattaforma.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la sezione del programma di sovvenzione finanziaria STAGE: https://stagepartners.eu/financial-grants

Chi può candidarsi?

Qualsiasi PMI industriale desiderosa di avere un impatto sostenibile è invitata a registrarsi sulla piattaforma STAGE.

Le aziende che si uniscono a questo percorso di trasformazione possono aspettarsi:

  • Valutazioni di sostenibilità: tutte le aziende potranno utilizzare gratuitamente gli strumenti di valutazione STAGE!
    Ciò include una valutazione iniziale che valuta le operazioni di un’azienda in una serie di aspetti sociali, innovativi, di governance, ambientali ed economici e fornisce loro una scorecard che delinea le aree di miglioramento.
    Inoltre, sarà disponibile una valutazione approfondita delle prestazioni per raccogliere maggiori dettagli su ingegneria del prodotto, industria 4.0, sostenibilità della produzione e strategia aziendale.
    Sarà inoltre a disposizione di tutti i partecipanti uno strumento di valutazione dell’impronta di carbonio per il calcolo delle emissioni nocive e la valutazione della tassonomia dell’UE.
  • IL RUOLO DEI CONSULENTI (SUSTAINABILITY ADVISORS)
  • I consulenti svolgeranno un ruolo cruciale in questo processo sbloccando il potenziale delle imprese che mirano a una crescita sostenibile.
  • Il secondo bando di STAGE invita consulenti di sostenibilità a unirsi al suo ecosistema unico e a supportare le imprese industriali a diventare leader dell’economia verde europea.
  • Tutti i consulenti pubblici e privati che lavorano nel campo della sostenibilità sono incoraggiati ad aderire alla rete STAGE con la loro esperienza in vari settori, tra cui:
  • Transizione sostenibile: esperti in progettazione di prodotti, produzione agile e verde, economia circolare, processi di riciclaggio, gestione dei rifiuti, energie rinnovabili, efficienza energetica, standard ambientali dell’UE e competenza settoriale.
  • Competenza finanziaria: professionisti esperti in fusioni e acquisizioni (M&A), finanza aziendale (ad es. consulenza in materia di accordi, consulenza in transazioni, valutazioni), allocazione del capitale e risorse finanziarie per la transizione verso la sostenibilità.
  • In quanto parte dell’ecosistema di transizione verso una sostenibilità forte e solidale a livello europeo, i Sustainability Advisor ricevono un’opportunità unica di:
  • Accedere a un ecosistema di supporto a livello europeo e trovare nuovi clienti;
  • Ottenere accesso gratuito a strumenti all’avanguardia per la sostenibilità e la valutazione finanziaria;
  • Partecipare a corsi di formazione e workshop gratuiti su innovazione e sostenibilità e ricevere la certificazione;
  • Approfittare del programma di sovvenzioni finanziarie STAGE e ricevere il pagamento per i servizi di consulenza;
  • Sbloccare nuove opportunità di crescita e successo nella propria attività.
  • Per coloro che sono interessati a fare il salto verso la sostenibilità, la piattaforma STAGE è ora disponibile per la registrazione.
  • Gli imprenditori e le imprese europee sono chiamati a unirsi e intraprendere il percorso di un cambiamento significativo nel panorama aziendale globale.Non perdere l’occasione di far parte di un influente ecosistema di transizione verso la sostenibilità e guidare la trasformazione verde in tutte le industrie europee.
  • Per informazioni contattare info@stagepartners.eu
  • Corsi di Formazione sulla sostenibilità: le imprese potranno partecipare liberamente a moduli formativi pensati esclusivamente per la piattaforma STAGE. Queste risorse aiutano a migliorare la conoscenza in specifiche aree di sostenibilità. I partecipanti possono accedere a corsi di formazione decentralizzati open source e partecipare a workshop online o di persona, promuovendo preziose discussioni e opportunità di networking.
  • Programma di sovvenzioni finanziarie e consulenza su misura: anche le piccole e medie imprese (PMI) degli Stati membri dell’UE o dei paesi associati a Horizon Europe potranno richiedere un sostegno finanziario e un’ulteriore consulenza finanziaria per attrarre investimenti privati.
    Il programma di sovvenzioni finanziarie STAGE sarà presto annunciato e potranno presentare domanda solo le aziende che hanno già aderito alla rete STAGE nell’ambito del bando in corso e hanno completato la prima fase di valutazione iniziale.La piattaforma STAGE offre un supporto completo alle aziende che mirano ad adottare pratiche eco-compatibili aumentando al contempo la loro competitività. Ognuna delle PMI reclutate durante la prima chiamata per le aziende sarà automaticamente abbinata a Consulenti di Sostenibilità esperti che le guideranno attraverso il percorso di trasformazione STAGE.

Contatta il partner di Enterprise Europe Network più vicino a te!

CONDIVIDI SU
NEWS

22 febbraio 2024 : 2 webinar

Enterprise Europe Network offre l'opportunità di partecipare a due webinar: "Stato dell'arte e novità per l'etichettatura dei prodotti vitivinicoli" organizzato con il Laboratorio Chimico…

Leggi tutto